Archivi per la categoria ‘biscotti’

Frollini all’arancia

Eh sì, quest’anno San Valentino è passato anche di qui.
Non siamo soliti festeggiarlo per tutte quelle storie lì che l’amore va festeggiato ogni giorno e banalità al seguito, ma quest’anno abbiamo deciso diversamente perché – diciamocelo – quando hai un figlio di 4 anni e uno di 6 mesi, di tempo per la coppia non ne resta granché.
E devo dire che la preparazione dei biscotti è stata molto divertente, soprattutto la parte della decorazione con la glassa: quando azzeccate la consistenza giusta, ci potete fare di tutto.
Ieri pomeriggio, mentre io e Ale li cucinavamo, gli ho spiegato che oggi sarebbe stata la festa mia e del papà, perché siamo innamorati. E lui: ma allora è anche la mia festa!! Anch’io sono innamorato di te e del papà!
Amore di mamma :) Leggi il resto di questo articolo »

Par condicio: le Gocciole fatte in casa

Mica che si pensi che qui cuciniamo solo biscotti del Mulino Senza Colore, eh no.
Qui vige la par condicio, e non ci facciamo mancare nemmeno quelli del sig. Pavesi.
Cosa non si fa per una colazione pseudo-sana… Leggi il resto di questo articolo »

Biscotti yogurt e nocciole


Se pensate che io stia postando (e mangiando) troppi biscotti… beh, avete perfettamente ragione. È che da quando abbiamo deciso di non comprarli più confezionati, mi sono davvero resa conto di quanti ne mangiamo! C’è una bella differenza tra prendere su una busta al supermercato (1 secondo netto) e mettersi lì a pesare ingredienti, impastare, dare la forma, infornare, ecc ecc… ma mi dà un sacco di soddisfazione, così un giorno sì e spesso un altro pure sono lì a sfornare teglie di dolcetti.
Rigorosamente uno diverso dall’altro (intendo in giorni diversi, eh!), sia mai che mi metta lì a rifare la stessa ricetta troppo spesso.
Leggi il resto di questo articolo »

E gli abbracci si trasformano in fiori…

… che sbocciano dalle mie mani, in rotelle che corrono via.

L’idea, dopo il grande successo che hanno avuto, da noi, le Macine fatte in casa, era quella di riprodurre anche gli Abbracci del famigerato Mulino, secondi nella top ten del pargolo.
Ma quando mi sono ritrovata fra le mani i due impasti, uno quasi candido, l’altro scuro scuro, dopo la prima decina di esemplari di abbracci la mia fantasia ha cominciato a vagare, la mia impazienza ha preso il sopravvento e mi ha impedito di continuare oltre con quell’attività che era già – dopo 10 minuti! – diventata noiosa, e questi fiori sono nati da soli, dalle mie mani. Leggi il resto di questo articolo »

Home Made Macine


Inauguriamo la sezione “autoproduzione” con una ricetta che non mi sarei mai aspettata di fare, le Macine del Mulino Bianco!
Il fatto è che il quattrenne di casa  è in una fase di dipendenza nei confronti dei malefici biscotti… (avranno mica  scambiato la culla alla nascita? forse con un bambino che ogni mattina – invece – implora la mamma di sfornare deliziosi biscotti fatti in casa!!).
Comunque, in realtà quello che piace ad Ale non è il sapore, ma la forma. Prende la Macina, la pucia nel tè e poi se la infila in bocca intera.
A fatica certo, ma ce la fa.
Nessun altro biscotto gli dà la stessa soddisfazione.
E non c’è verso di convincerlo che si può anche spezzarla a metà prima di mangiarla, non esiste.
Leggi il resto di questo articolo »